Alessandra Mastronardi in versione inedita per GQ

    Alessandra Mastronardi in una versione decisamente inedita appare sulle pagine del mensile GQ. “Non sono Eva, lei è un personaggio lagnoso e frustrante, io sono Alessandra”. Comincia cosi l’intervista alla giovane attrice divenata nota al grande pubblico grazie al ruolo di Eva nella fiction I Cesaroni.

    Tra scatti sensuali in intimo e pose ammiccanti Alessandra si racconta ai lettori e svela anche i suoi progetti futuri tra i quali emerge la sua voglia di sperimentare nuove realtà cominciando con la partenza per New York. “Vado a New York e ci resterò il tempo necessario. E’ il momento giusto per provare” afferma.

    Impegnata in questi giorni con l’uscita della seconda serie di Romanzo Criminale, dove interpreta la fidanzata del Freddo, la Mastronardi ammette che il personaggio di Eva le sta diventando un po’ “stretto”. Non rinnega il successo e la popolarità che gli ha dato ma non nasconde nemmeno la paura di trascinarsi l’icona, ingombrante, di Eva anche al di fuori della fiction.

    Un problema, quello della giovane attrice, comune a molti attori che cominciano il loro percorso interpretando ruoli in serie televisive di successo. Il motivo è che la gente, come dichiara anche Alessandra, rimane abituata alla figura che l’attore interpreta, semplicemente perché entrando con una frequenza assidua nelle case dei telespettatori il personaggio sovrasta la reale identità dell’attore stesso. Proprio per questo non è difficile sentire dalla gente: “ho incontrato Eva dei Cesaroni” e non “ l’attrice Alessandra Mastronardi”.

    [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=RXceDt9fgjk&feature=player_embedded[/youtube]

    Intanto le immagini sexy dell’attrice stanno spopolando sul web. Una versione inedita che ha sicuramente fatto felici i molti fans di Alessandra. Le dichiarazioni sul personaggio di Eva invece potrebbero aver offeso qualche fan della coppia “Marco-Eva”.

    Ricerca personalizzata