Alessandro Siani in cerca di miracoli nel il suo nuovo film

Dopo il successo della commedia record di incassi, Il principe abusivo, rimasta per molte settimane nella top ten dei film più visti, Alessandro Siani ha già pronto il suo nuovo film da regista.

Lo aveva dichiarato lui stesso quest’estate in occasione della partecipazione al Giffoni Film Festival, accennando anche alla possibile ambientazione, ovvero la sua terra d’origine: la Campania, un paesino di provincia, e poi aveva aggiunto come punto fermo “L’unica cosa certa è che non sarà una commedia volgare: sto sempre attento a non dire parolacce nei miei film, si può far ridere senza bisogno di trivialità”.

Ma oggi ne sappiamo qualcosa in più: innanzitutto ci sono già rumors sul probabile titolo che potrebbe essere Si accettano miracoli. In secondo luogo il cast che è in via definizione, ma quasi certa infatti è la presenza di Serena Autieri che dovrebbe interpretare la sorella del protagonista Siani. Non ancora confermata ufficialmente invece l’attrice Ana Caterina Morariu, che abbiamo già visto sul grande schermo ne Il mio miglior nemico con Carlo Verdone e Silvio Muccino.

La data di inizio per le riprese è fissata per il prossimo 5 Maggio, con produzione firmata Catteleya e la distribuzione affidata a 01 Distribution/Raicinema. Nelle sale italiane arriverà per il prossimo Natale, per la gioia dei milioni di fan dell’attore-comico-regista che anche nelle sue tourneè teatrali registra sempre il “tutto esaurito”, segno di uno stretto legame con il suo pubblico e di un forte carisma.

Ricerca personalizzata