Alessio Vinci: “In Albania ripropongo la tv italiana da Striscia la notizia a Che tempo che fa”

Dopo la collaborazione con la CNN con il ruolo di inviato, il giornalista e conduttore televisivo italiano Alessio Vinci ha condotto per un breve periodo uno dei programmi più seguiti dagli italiani: Domenica Live. Breve ma comunque intesa la collaborazione con l’azienda, quanto basta per averlo fatto conoscere ai milioni di telespettatori. Un’esperienza che avrebbe potuto fruttare nuove proposte, ma che, a detta dello stesso, lo hanno lasciato in balìa delle sue richieste- “Quando mi hanno tolto Domenica Live sono rimasto sei mesi a disposizione dell’azienda senza fare assolutamente nulla. Mi hanno proposto un ruolo da inviato, ma lo avevo già fatto per la Cnn e non mi sentivo di doverlo rifare in Italia. Eravamo d’accordo che avrei proposto dei programmi, non sono stati nemmeno presi in considerazione, e mi fermo qui“-.Che sia andato qualcosa storto?

Queste le parole del giornalista registrate nel noto post DM Live 24 pubblicato ogni giorno (a mezzanotte circa) nel quale, tramite i commenti, vengono raccolte in tempo reale le segnalazioni degli utenti su qualunque programma in onda e, più in generale, in relazione a qualsivoglia notizia televisivamente rilevante. I più interessanti vengono poi pubblicati nel DM Live 24 del giorno successivo.

Non indico colpevoli, è la mentalità” – continua – “Così sono venuto in Albania a lavorare: qui c’è l’entusiasmo degli inizi: hanno sognato il nostro Paese attraverso la tv, ora il sogno è qui”. Così Vinci racconta a Chi la sua nuova avventura come direttore editoriale di Agon Tv, l’emittente creata a Tirana dall’imprenditore italiano Giuseppe Becchetti. Una emittente che propone programmi ispirati a celebri “modelliitaliani come Striscia la notizia, Le Iene e Che tempo che fa e che nel giro di pochi mesi è riuscita ad attirare stelle della tv italiana come Enzo Iacchetti, Manuela Arcuri e persino Bruno Vespa, che è stato ospite proprio di Vinci.

Insomma, si potrebbe parlare di rivincita per l’attapirato Alessio Vinci (riprendendo una delle citazioni più ironiche del noto telegiornale satirico a cui egli si ispira, tra le altre cose). Una rivincita che gli ha permesso di portare avanti i suoi progetti, che l’ Italia evidentemente non ha voluto prendere in considerazione.

Intanto, domenica scorsa, Luciana Littizzetto (secondo quanto riportato nel DM LIve 24), ospite da sempre per la sua satira pungente nel programma di Fabio FazioChe tempo che fa“, non ha perso l’occasione di svelare il misfatto con la complicità dello stesso conduttore.

Ma questo programma ti fa venire in mente qualcosa?” chiede infatti Lucianina a Fabio. “Non mi viene in mente niente ma funziona? Sì? Beh, sai le idee sono nell’aria”.

E’ evidente che la battuta seguente non lascia gran spazio a una ‘scusa’: “Anche noi prendiamo i format altrove ma almeno li paghiamo! A te ti han pagato?”. No, non ne sapevo nulla”, risponde Fazio.

Cos’altro aggiungere? E’ abbastanza esplicito l’invito rivolto ad Alessio Vinci perché ‘chiarisca’ la sua posizione.

Ricerca personalizzata