Amauri in Inghilterra

    L’italo-brasiliano Amauri, infortunatosi al legamento collaterale destro, potrebbe essere ceduto al Liverpool per una cifra vicina ai 10 milioni di euro.

    La Juventus non sembra intenzionata ad aspettare il rientro della sua prima punta, considerato anche lo scarso rendimento di inizio stagione e le ripetute ricadute con infortuni più o meno gravi che ne hanno condizionato drasticamente il rendimento in zona gol.

    Il club allenato da Roy Hodgson è alla ricerca di una prima punta di peso ed Amauri corrisponde perfettamente all’identikit del tecnico dei Reds. Del Neri non pare intenzionato a trattenere ad ogni costo l’attaccante e potrebbe reinvestire i soldi della cessione per apportare qualche modifica nei suoi undici. Acquisti per migliorare la formazione titolare quindi e non rimpiazzi per giocatori più blasonati; Pazzini è il sogno del tecnico che lo conosce bene per i trascorsi con la Sampdoria ma l’ipotesi appare lontanissima considerata anche l’ormai quasi certa partenza in casa blucerchiata di Antonio Cassano. Proprio Fantantonio potrebbe tornare utile alla causa bianconera ed assumere il ruolo di erede di Alex Del Piero nel caso il capitano decidesse di lasciare a fine stagione.

    Ricerca personalizzata