Apple rivela che nel 2014 usciranno iPhone con schermo curvo

È trascorso più o meno un mese dall’uscita dei nuovi iPhone 5S e iPhone 5C, ma il pubblico è già impaziente di sapere le prossime novità in casa Apple.
Secondo alcune indiscrezioni ci sarebbe un progetto in atto per la creazione di nuovi schermi che adotteranno gli iPhone di sesta generazione. Si tratta di iPhone con schermo curvo.

La distribuzione di questi smarphone con display curvilineo è prevista per la seconda metà dell’anno 2014 e si suppone che usciranno ben due modelli contemporaneamente.
Se consideriamo il fatto che i nuovi iPhone 5S e 5C sono stati lanciati sul mercato insieme, possiamo supporre che sarà utilizzata la stessa tattica di mercato anche per gli iPhone 6.
I due modelli di iPhone con schermo curvo avranno display da 4.7 e 5.5 pollici.

Lo schermo, oltre ad avere la particolarità della curvatura convessa, sarà dotato di una maggiore sensibilità capace di distinguere un tocco leggero o pesante che permetterà una più alta prestazione di applicazioni di scrittura o disegno.

Sembra proprio che la guerra tra le principali case produttrici di smartphone si sia spostata sul terreno del display. È una lotta per progettare lo schermo più innovativo, particolare e performante, ma ognuna ha presentato una curvatura diversa e funzioni diverse per i nuovi schermi.

Le due aziende sud coreane, Samsung e LG, si sono attivate con la produzione del Galaxy Round e dell’LG Flex che hanno proprio la caratteristica di non avere uno schermo piatto. Lo schermo del Galaxy Round ha una curvatura che segue bene le linee concave della mano in posizione da presa, mentre lo schermo dell’LG Flex ha una curvatura che riduce la distanza tra orecchio e bocca durante la chiamata ed è effettivamente un display flessibile.
Attendiamo quindi di sapere quali saranno le peculiarità dei prossimi iPhone con schermo curvo.

Ricerca personalizzata