Arsenal Cinquina, Bayern e Chelsea ok

    Gol a grappoli nella prima serata di Champions; infatti oltre a Milan e Roma ieri hanno giocato altre dodici squadre, partiamo dai gruppi delle italiane.

    Nell’altra gara del girone dei giallorossi il Bayern Monaco vince con il Cluj 3-2, non senza soffrire: Cadu ha messo in crisi i bavaresi, ma poi con un autogol ha pareggiato i conti, poi Panin e Gomez hanno aumentato il vantaggio per i tedeschi, che negli ultimi minuti, dopo il 3-2 di Culio hanno tremato fino al novantesimo. Bayern primo a 9 punti.

    Nel girone del Milan, Ajax batte Auxerre per 2-1: De Zeeuw e Suarez hanno chiuso la pratica già nel primo tempo, a nulla è servito il gol di Birsa. Ajax che quindi agguanta il Milan a quota quattro ma ha subito un gol in più.

    Nel gruppo F, il Chelsea liquida lo Spartak Mosca grazie alle reti di Zhirkov e Anelka; mentre in Francia, il Marsiglia batte lo Zilina grazie a Diawara.

    Spettacolo nel gruppo H con la cinquina dell’Arsenal: Shaktar Donetsk affondato dalle reti di: Song, Nasri, Fabregas (rig), Wilshere e Chamack. Il gol degli ucraini è stato siglato dall’ex Eduardo, applauditissimo dai suoi ex tifosi. A Braga, Braga-Partizan finisce 2-0 a decidere la gara Lima e Matheus.

    Questa sera scendono in campo le altre 16 squadre, fra cui i campioni in carica dell’Inter contro il Tottenham a S. Siro.

    Ricerca personalizzata