Ballottaggio Roma, gli instant poll: Marino nuovo sindaco

Nei ballottaggi dominati dall’astensione, alle 22 di ieri sera aveva votato poco più del 30% di aventi diritto a Roma, il centrosinistra potrebbe portare a casa l’en-plein: nelle amministrative di Roma, quelle più attese, il candidato del PD Ignazio Marino ha sconfitto il primo cittadino uscente Gianni Alemanno.

Questo il responso degli instant poll di Emg diffusi nel corso dello speciale TgLa7 condotto da Enrico Mentana: Marino avrebbe ottenuto oltre il 60% di preferenze, mentre Alemanno si sarebbe fermato al 39,5%.In attesa dei risultati ufficiali, il sindaco uscente ha consegnato l’onore delle armi al suo avversario: Andrea Augello, coordinatore del comitato elettorale di Gianni Alemanno e senatore del Pdl, ha parlato di “evidente vittoria di Marino”.

Non c’è stato quindi bisogno di aspettare lo spoglio per avere un quadro completo su vincitori e vinti: in realtà, visti i dati dell’affluenza, al di là dell’elezione a sindaco di Roma di Marino, il vero risultato eclatante uscito da questa tornata elettorale è l’astensione di massa. Il segnale che i cittadini sono evidentemente stanchi di una classe politica incapace di dare risposte ai problemi del Paese.

Ricerca personalizzata