Bayern su Pastore, pronti 30 milioni

    Continua a stupire il talento del Palermo Javier Matias Pastore, quella con il Lecce di domenica è stata l’ennesima prestazione ad alti livelli del talento rosanero. Talento che è già stato adocchiato da molti club europei, fra i quali Inter e Manchester City, ed è di oggi la notizia di un interessamento da parte dei vicecampioni d’Europa del Bayern Monaco.

    Il club bavarese sarebbe disposto a offrire a Maurizio Zamparini una cifra veramente importante per le casse del Palermo: circa 30 milioni di euro.

    Il centrocampista argentino è già stato accostato a campioni di spicco internazionale quali Kakà e Zidane, anche se il paragone sembra essere esagerato. Tuttavia, in casa Bayern si pensa anche a rinnovare il contratto del tecnico Louis Van Gaal, parola del presidente Karl Heinze Rumenigge:“La firma arriverà nei prossimi giorni.”

    Mi piace fare cose che la gente non si aspetta – dice il presidente -. Un contratto si può sempre prolungare dopo una vittoria. Farlo dopo una sconfitta, come quella subita in campionato contro il Magonza, significa assumere una posizione davanti all’opinione pubblica. Noi teniamo Van Gaal in grande considerazione, sta facendo un ottimo lavoro e il prolungamento del contratto è la ricompensa“.

    Il Bayern Monaco, campione in carica, attualmente è al nono posto della Bundesiliga, a 10 punti di distanza dalla capolista Magonza.

    Ricerca personalizzata