Bundesliga 10.a giornata: il Bayer Leverkusen ha tutto da dimostrare

Eccoci qui, come di consueto, a parlare di Bundesliga. La 10.a giornata si apre come di consueto di venerdì alle 20.45. Quella di questa settimana non è sicuramente sulla carta una partita avvincente perchè alla Mercedes Benz Arena la sfida tra Stoccarda e Norimberga sembra già scritta. Lo Stoccarda è 8° a 12 punti ed è in piena corsa per un posto in Europa, il Norimberga invece è terzultimo con solamente 6 punti fatti in queste prime giornate.

Se il venerdì non prospetta certo attese snervanti per partite di vertice, ci pensa il sabato a mettere un po’ di pepe a questa Bundesliga. Il Bayer Leverkusen dopo i fatti della scorsa settimana deve dimostrare, a chi ancora non l’ha capito (o se l’è scordato), che non si trova lassù per caso o per aiuti dall’alto. Niente di meglio di una partita in casa, contro l’Asburgo, per farlo.

A Leverkusen però l’attenzione non sarà tutta per la partita di casa. Bayern Monaco e Borussia Dortmund affronteranno rispettivamente Hertha Berlino (4°) e Schalke 04 (5°). Sfide molto complicate per entrambe. L’Hertha sta portando avanti un’ottimo campionato ed è costantemente ai piani alti da un po’, lo Schalke invece dopo un’avvio non certo dei migliori si è ripreso alla grande con una strepitosa rimonta.

Se nella scorsa giornata il Bayer ha tratto giovamento dalla decisione arbitrale, a pagarne le spese è stato l’Hoffenheim che a gran voce ha inneggiato lo scandalo, chiedendo l’annullamento della partita. Gli uomini di Markus Gisdol ripartiranno dalla sfida fuori casa contro l’Hannover 96, solo tre punti a dividere le due squadre.

A Chiudere il quadro delle partite del sabato ci sono, alle 15.30, Mainz 05-Eintracht Braunschweig, mentre alle 18.30 Worlfsburg-Werder Brema. Domenica invece al MAGE SOLAR Stadion il Friburgo ospiterà l’Amburgo mentre al Borussia-Park il Moenchengaldbach ospiterà l’Eintracht Francoforte.

Ricerca personalizzata