A Capodanno meteo in miglioramento

Capodanno in piazza oppure al caldo davanti al caminetto, per la giornata di oggi le previsioni meteo sono decisamente buone al nord con prevalenza di cielo sgombro da nubi sulla maggior parte dell’area; da segnalare invece è la probabilità di nevicate, con fenomeni locali che interesseranno l’arco alpino sulle vette oltre i 1000 metri. Le temperature minime si manterranno nelle medie stagionali, mentre le massime saranno leggermente sopra la norma.

Al centro-sud la situazione si presenterà invece più incerta, ancora cielo terso sulla Toscana, mentre saranno le nuvole a fare da padrone sul cielo della riviera adriatica, senza però precipitazioni di rilievo. A sud del Lazio si verificheranno nella notte precipitazioni di media intensità che dureranno fino al primo gennaio inoltrato. Le temperature saranno stabili e il clima si manterrà mite anche nella notte.

Sulle isole vi è invece da segnalare una grande differenza di situazioni: in Sardegna il cielo sarà limpido e non si prevede alcuna precipitazione mentre in Sicilia la notte di San Silvestro sarà accompagnata da piogge.

Con il trascorrere di questa prima settimana dell’anno la situazione andrà migliorando. Da confermare è invece la previsione del passaggio di una perturbazione sul Paese, che oggi sta già causando piogge e nubifragi sul nord-Europa, ma che comunque non dovrebbe arrivare in Italia prima del prossimo weekend. Per tutta la settimana dunque si potrà godere di una situazione di netta stabilità climatica in tutta Italia.

meteo

Ricerca personalizzata