Con Adriano si cambia linea

    Arriva chiaro il messaggio della società giallorossa al brasiliano ormai ex “Imperatore” Adriano. Un cambio radicale quello che dovrà seguirà il centravanti giorno per giorno con una dieta personalizzata. Fino a questo momento una scommessa persa ma gli addetti ai lavori certamente sapevano che con il brasiliano bisognava avere pazienza ed attendere la giusta forma psico-fisica da ritrovare. Quest’estate al suo arrivo pesava 105 chili circa, ora ne ha persi almeno 5 e si dice felice della sua nuova avventura con la maglia giallorossa. L’ultimo piccolo infortunio (trauma contusivo – distorsivo alla caviglia sinistra avvenuto in allenamento ormai più di 2 settimane fa) ne sta rallentando l’inserimento a pieno regime.

    Paolo Bertelli si occuperà ora dell’allenamento personalizzato di Adriano; niente più lavoro con i compagni, almeno per il momento. Ricordiamo che Bertelli è stato premiato soltanto due anni fa come il miglior preparatore atletico in Italia, tra l’altro è l’unico superstite dello staff dell’ex tecnico giallorosso Spalletti. Inoltre lo stesso Bertelli conosce Adriano fin dai tempi della sua prolifica esperienza con i colori della Fiorentina.

    Nel frattempo nella giornata di domani, contro il Genoa, rientrerà Rodrigo Taddei dopo un’assenza di due mesi.

    Ricerca personalizzata