Concorso Fotografico: Walter Manzoni alla Memoria

    La fotografia è arte, un modo di esprimersi unico e autentico, principalmente è un modo per tenere raccolti i ricordi, ecco perché l’istituzione di questo concorso fotograficoWalter Manzoni alla memoria”. La rivista Radar ha voluto istituire questo concorso per ricordare in maniera originale un amico scomparso legato al mondo della fotografia. Parliamo di uno stimato fotoreporter – Walter Manzoni – appunto.

    La partecipazione è gratuita e i vincitori del concorso avranno il piacere di veder pubblicate le loro fotografie sulla rivista, oltre a ricevere un compenso in denaro: €500; € 300,00 e € 200,00; rispettivamente per il primo, secondo e terzo classificato.

    Le immagini raccontate dalle fotografie ammesse al concorso fotografico dovranno raccontare la cronaca, ovvero le fotografie che esprimono la “foto-notizia”. Quelle fotografie che esprimono una notizia senza la necessità delle parole scritte.

    La redazione ha voluto istituire questo concorso fotografico “Walter Manzoni” proprio perché conosceva il fotoreporter, con il quale erano aperte sempre le collaborazioni professionali ma anche affettive. La fotografia è di certo il modo migliore per ricordarlo, un mondo che gli apparteneva, un mondo nel quale lui ne era parte attiva.

    Per partecipare al concorso fotografico c’è tempo fino a giorno 1 Novembre 2011, poche settimane ancora utili e indispensabili per non perdervi quest’occasione. Ogni partecipante può concorrere con massimo quattro fotografie, le immagini possono essere sia in bianco e nero, o a colori, l’importante che siano autentiche e che non abbiamo subito ritocchi o fotomontaggi.

    Leggete a fondo pagina il regolamento completo del concorso fotografico.

    Regolamento

    Ricerca personalizzata