DiCaprio e Jonah Hill come Jack e Rose, sedici anni dopo [VIDEO]

Ricordate la scena in cui Jack e Rose volano sulle note di Celine Dion sul Titanic? Quella del celeberrimo “ti fidi di me”, per capirci? Ebbene, Leonardo DiCaprio è tornato (per un attimo) a rivivere quella sequenza. Non però insieme a Kate Winslet, bensì insieme al meno carino (ma più simpatico) Jonah Hill, il 30enne californiano che in The Wolf of Wall Street (attualmente nelle nostre sale) fa da spalla a Leo.

Il siparietto fra i due attori, entrambi candidati all’Oscar per le memorabili interpretazioni sfoderate nell’ultimo film di Scorsese, è andato in scena durante l’ultima puntata del Saturday Night Live, show a cui Hill partecipa come ospite fisso.

L’ingresso in scena di DiCaprio è già di per sè una sorpresa, per la modalità in cui avviene: mentre Hill risponde a alle domande di finti componenti del pubblico del programma (interpretati da attori) Leo emerge da dietro le quinte proprio nel momento in cui il collega risponde (sempre recitando), ad una domanda a proposito di Scorsese, citando i dubbi su quest’ultimo in merito della partecipazione al film di DiCaprio.

L’intervento di Leo, che manda il pubblico in visibilio, origina un esilarante scambio di battute che ricorda a tratti quelli tra Jordan Belfort e Donnie Azoff in The Wolf of Wall Street. Ed è così che DiCaprio, nel tentativo di placare l’ansia di Hill, compie un gesto che, per stessa ammissione del due volte candidato all’Oscar, serve da tranquillante: prendere tra le proprie braccia il corpulento collega, proprio come sedici anni fa faceva con Rose/Kate Winslet.

La reazione del pubblico parla chiaro: il feeling tra Leo e Jonah funziona pure sul piccolo schermo. Giudicate anche voi.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=cYYTuTJMwWc[/youtube]

Ricerca personalizzata