Dwayne Johnson nel sequel di “G.I. Joe – La Nascita dei Cobra”

    Continuano i lavori per il sequel di “G.I. Joe – La Nascita dei Cobra“, che si intitolerà “G.I. Joe – Cobra Strikes” e che dovrebbe uscire nei cinema, secondo le previsioni, il 10 agosto del 2012. Perso il regista Stephen Sommers, la Paramount Pictures è corsa ai ripari ingaggiando Jon Chu e bloccando il protagonista Channing Tatum, che tornerà così a vestire i panni e l’ armatura cibernetica del joe Duke. Confermati nel cast anche Byung-Hun Lee e Ray Park, che riporteranno sullo schermo i personaggi rivali di Storm Shadow e Snake Eyes.

    Attualmente in trattative per entrare nel cast è Dwayne Johnson, l’ex-wrestler conosciuto come The Rock che negli ultimi anni si sta impegnando sempre più nella sua carriera cinematografica. L’ ultima presenza, effettuata in “Fast & Furious 5“, è stata poi una delle più fortunate visto che la pellicola è stata un grande successo di pubblico e che il suo personaggio Hobbs sembra destinato a proseguire anche nei capitoli futuri. In “G.I. Joe” invece il ruolo di Johnson dovrebbe essere quello di Roadblock.

    Un personaggio alquanto atipico, visto che il sogno di Marvin F. Hinton (questo il suo vero nome) era in realtà quello di fare lo chef: ambizione raggiunta a metà visto che quella di cuoco risulta essere la sua seconda mansione. La prima è quella di soldato dei Joe armato di mitragliatrice M2 Browning.

    Curiosamente Johnson ha già interpretato un duro con la passione per la cucina: in “Il Tesoro dell’Amazzonia“, con Sean William Scott e Christopher Walken, il suo personaggio voleva abbandonare la vita da cacciatore di taglie per dedicarsi alla ristorazione.

    Il binomio “pistole e pentole” sembra quindi legato all’ attore, che potrebbe far parte di questo sequel ancora avvolto nel mistero. Vista la sicura assenza di Joseph Gordon-Levitt (Cobra Commander) bisogna ancora chiarire chi sarà il villain della storia: Christopher Eccleston tornerà a vestire i panni del diabolico Destro?

    Ricerca personalizzata