Emy, bastonata a sei mesi: ora cammina con carrellino e cerca casa

    Emy aveva sei mesi lo scorso giugno, quando qualcuno ha deciso di prenderla a bastonate. Oggi cammina usando le ruote e cerca casa. Abbiamo letto la sua storia su GeaPress e non potevamo proprio non raccontarvela.

    Non sappiamo cosa possa spingere un essere umano a fare del male ad una cucciola così piccola e senza padrone, ma le lesioni riportate secondo i veterinari non sono compatibili con un incidente, sono frutto di percosse, inferte con un bastone o un oggetto contundente.

    Un colpo violento alla schiena che le ha causato un trauma irreversibile alla colonna vertebrale. I fatti risalgono allo scorso giugno e sono avvenuti ad Ercolano, quando la cucciola è arrivata finalmente alla Clinica Veterinaria del Bosco di Portici (Na) le sue condizioni erano peggiorate ed è stato necessario amputarle una zampetta posteriore.

    Ma Emy ce l’ha fatta. Oggi, grazie alle amorevoli cure dei veterinari e alla sua incredibile voglia di vivere, Emy se ne va in giro con uno speciale carrellino, che la accompagnerà per tutta la vita. Insieme a queste due ruote speriamo possa avere sempre con sè l’affetto di una famiglia adottiva che sappia accoglierla e coccolarla come merita. Per adozioni è possibile scrivere a GeaPress.

    Ricerca personalizzata