Fantacalcio, giornata 14: decideranno gli ex?

    La quattordicesima giornata del campionato di calcio, dopo gli impegni infrasettimanali di Chanpions League e di Coppa Italia, vedrà sicuramente tanto turnover da parte degli allenatori, proviamo a stilare la consueta lista degli uomini più in forma in questo momento.

    Cominciamo dai portieri: sicuramente non schierate Eduardo, il suo pessimo momento di forma potrebbe concretizzarsi nuovamente nell’ennesima papera. Puntate su Muslera e Agazzi, con un occhio di riguardo alla sfida a distanza fra Antonioli(Cesena) e Gillet(Bari). La salvezza passa soprattutto dalle loro mani.

    In difesa oltre ai soliti Thiago Silva e Chiellini, bravi a difendere ma anche ottimi realizzatori sottoporta, si potrebbe rischiare Andreolli; infatti, il difensore gialloblù, insieme ad Agostini del Cagliari, sta avendo un buona crescita. Anche in Palermo-Roma c’è una bella sfida di difensori con il “vizio” del gol: Mexes e Bovo, solo per fare due nomi.

    A metà campo confermiamo il profeta Hernanes, sempre più guida del centrocampo laziale. Fate affidamento sugli ex, ce ne saranno tantissimi in questo turno: Seedorf, Milanetto, Simplicio e Dossena. Inoltre tutti abbiamo visto le ultime due gare di Menez, incontenibile sulla fascia. Non dimentichiamoci poi del terzetto palermitano Ilicic, Bacinovic e Pastore: la Roma è avvisata. Krasic si rivelerà ancora devastante? E’ probabile.

    In avanti vige ancora la regola dell’ex: Toni, Biabiany, Denis, Crespo e Jeda potrebbero farsi rimpiangere dalle loro vecchie compagini. Ibrahimovic è sempre più uomo-squadra, Quagliarella è il miglior marcatore stagionale della Juventus, Pandev l’unica punta di Benitez. Miccoli è tornato in gol con il Cesena, domenica scorsa, e con la Roma non vorrà certo essere da meno.

    Ricerca personalizzata