Fantacalcio, giornata 6: le ultimissime

    La sesta giornata di serie A promette grandi emozioni con la supersfida Inter-Juventus di domani sera e il big-match del San Paolo tra Napoli e Roma; ovviamente tutti gli appassionati di fantacalcio sono pronti a vivere tutte le evoluzioni di questo turno pirotecninco. Diamo qualche consiglio.

    Portieri

    Muslera difenderà all’Olimpico la porta della Lazio e, probabilmente, potrebbe terminare la gara con la porta inviolata. Viviano tiene dalla prima giornata una media di 7,0 a partita, ma al Dall’Ara arrivano Cassano e Pazzini. Inter-Juventus non vorranno certo uno zero a zero. Attenzione a Lobont.

    Difensori

    Torna Abate sulla fascia destra del Milan, Thiago Silva è reduce da una grande prestazione all’Amsterdam Arena. L’Inter recupera Lucio. Chico è insostituibile per la difesa genoana, mentre il bresciano Zebina potrebbe partire titolare a Roma.

    Centrocampisti

    Il profeta Hernanes si potrebbe esaltare in questo turno, Krasic deve consacrarsi definitivamente dopo la tripletta di domenica, quale occasione migliore di Inter-Juventus? Boateng è il jolly che galleggia tra centrocampo e attacco, ha sfiorato in un paio di partite il gol, chissà che non arrivi stasera. Vi piace vincere facile? Pastore è il nome adatto.

    Attaccanti

    Ormai s’è capito: per il titolo di capocannoniere quest’anno ci sarà un derby nel derby. La sfida è tra Ibrahimovic ed Eto’o, con il camerunense che parte con qualche gol in più.  A Palermo Pinillia soffia il posto a Hernandez, affiancherà Ilicic che sta facendo bene in questo avvio. L’Inter ritrova Milito, il Milan Pato ma dalla panchina. Gilardino, Toni, Pazzini cercano continuità. Ah, non si può lasciare in panchina un certo Mirko Vucinc, Inter-Roma docet.

    Ricerca personalizzata