Festa del formaggio di malga: a Sauris gli si rende onore in occasione del ferragosto

Nel piccolissimo comune di Sauris, in provincia di Udine – e più precisamente nella frazione di Lateis – si celebrerà il formaggio salato e di malga. Con i suoi 400 abitanti, Sauris mantiene invariate le tradizioni di stampo germanico e questo è stato reso possibile dal lungo isolamento in cui è vissuto il paese per diversi secoli trovandosi in una valle particolarmente impervia. I paesaggi e la genuinità delle tradizioni hanno permesso al piccolo comune di far parte del gruppo “Perle delle Alpi”.

Le distese di prati verdi brillanti, il luccichio del lago di Sauris e la cornice offerta dai monti sapranno certamente ammaliare i visitatori riportandoli a quel senso di genuinità che le grandi metropoli hanno disperso con il tempo.

Le malghe e gli alpeggi rimangono aperti solo durante la stagione estiva quando, in quota, è possibile farsi inebriare dal profumo delle erbe aromatiche. Proprio di queste erbe si nutrono gli animali conferendo poi al loro latte caratteristiche gustative e qualitative di singolare pregio.

La “Festa del formaggio di malga” si terrà nelle giornate di domenica 14 e lunedì 15 agosto. Per l’occasione sarà possibile degustare pietanze tipiche a base di formaggio e prodotti locali come il famoso Prosciutto Crudo di Sauris IGP, lo speck di Sauris e l’altrettanto famosa birra prodotta artigianalmente.

Oltre alla cucina allestita nel tendone, che ogni giorno servirà i deliziosi piatti appena nominati, sarà possibile assaggiare ed acquistare i formaggi di malga e tutti i prodotti tipici della zona al Mercatino presente in paese.

Ad accompagnare l’evento saranno numerose le iniziative musicali e di animazione per grandi e piccini, dalla musica folkloristica alla disco-music, dai clown e gli arlecchini al ballo. Ce n’è davvero per tutti i gusti.

Ricerca personalizzata