Fricassea

La fricassea è una ricetta campidanese, tipica delle mie parti ed è solo per gli amanti del genere frattaglie!

FRICASSEA
secondo la ricetta sarda


INGREDIENTI

  • Polmoni, fegato e cuore di agnello
  • olio extravergine di oliva qbsale fino qb
  • una foglia di alloro
  • 1 cipolla bianca
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1/2 bicchiere di aceto di vino


PREPARAZIONE

Lavate accuratamente sotto un getto d’acqua fredda le interiora, eliminate il grasso in eccesso. Tagliate il tutto a pezzi non troppo piccoli e metteteli a bollire con un goccio di aceto oppure rosolateli in padella con un goccio di olio d’oliva. Unite l’aglio e la cipolla e fateli rosolare. Far cuocere per 40 minuti, aggiustare di sale; aggiungendo un po’ d’acqua e 1/2 bicchiere di aceto di vino. Far evaporare l’aceto e spegnere. Servire caldo.

CONSIGLI PER LE CARNI:

I SUCCHI NON DEVONO FUORIUSCIRE

Come regola generale, per far si che la carne rimanga tenera, succosa e non perda i suoi valori nutrizionali, bisogna dare una forte rosolatura come primo passo e poi procedere con la cottura normale, in modo da “sigillare” all’interno i succhi stessi. E’ preferibile, non salare la carne prima della cottura per non farle perdere i succhi.

COME BATTERE LA CARNE

La carne va battuta per ottenere fettine più basse e tenere. Usando il batticarne direttamente sulla fetta si rompono le fibre con una conseguente perdita di qualità. Per evitare che ciò accada, posizionare sulla fettina un foglio di pellicola o di carta forno e procedere con la battitura.

GLI UTENSILI:

IL BATTICARNE

Il batticarne a pugno solitamente è interamente realizzato con acciaio inossidabile conseguentemente lucidato, prodotto  tramite stampaggio a caldo, operazione, questa,  che ne determina una  grande resistenza agli urti. Può avere la forma di un fungo o di un martelletto. Personalmente io ne ho uno di legno ricavato da un pezzo di legno che non è costato niente e funge benissimo! Ricordatevi che come qualsiasi attrezzo di legno acquistate va unto di olio e lasciato riposare in modo che non si rovini, non si scheggi e non assorba odori.

Ricerca personalizzata