Gli scatti fotografici che shakerano i cani sul web

Lo scorso 22 ottobre è stato pubblicato “Shake“, il nuovo libro di Carli Davidson, fotografa e animal trainer nata a New York, ma da anni riconosciuta a livello internazionale grazie al mondo del web che ha diffuso le sue immagini in maniera virale, ottenendo milioni di visualizzazioni e condivisioni su giornali e blog.

Proprio in questi giorni, nel web si sta diffondendo il video in slow-motion che ha accompagnato l’uscita dell’omonimo libro.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=0xtVJOKNTRI [/youtube]

Sono due minuti e mezzo di puro divertimento, qualcosa che non avevate mai visto prima, perché i soggetti che in questo progetto si “shakerano” non sono né persone, né cocktail ma cani.
Il libro, infatti, non è altro che la raccolta dei migliori 130 scatti su sessantuno cani, realizzati con una fotocamera che spara 10 fotogrammi al secondo e luci che possono illuminare un soggetto 13.000 volte al secondo.

Carli Davidson è cresciuta circondata dagli animali, passione trasmessa dalla sua famiglia. Il padre, direttore artistico, ha lavorato su Madison Avenue e questo le ha permesso di passare molto tempo sui set e scoprire il mondo della fotografia e la passione per essa.
Il passo successivo è stato unire i due mondi nei quali la Davidson si sente più a suo agio.

Un’idea geniale ispirata proprio dal suo cane Norbert, un dogue de Bordeaux, che l’ha costretta a ripulire mobili e muri dalla sua bava. Ed è proprio la sua bava che è stata d’ispirazione. A volte l’ispirazione la si trova dove mai si crederebbe possibile.
Dopo è stata necessaria solo un po’ d’acqua, una buona macchina fotografica e tanta pazienza per un risultato sbalorditivo e straordinariamente buffo.

Certo non tutti possono permettersi degli strumenti così costosi per divertirsi con il proprio cane, ma anche tu puoi riuscire a cogliere quegli istanti, basta armarsi di maschera da sub e il posto in primissima fila è riservato solo a voi padroni. Quale sarà il cane che si “shakera” meglio?

– – –

Chiara Semeraro

Ricerca personalizzata