Gnocchi alla parigina

Questa ricetta è molto indicata per un pranzo domenicale , per stupire tutti senza troppe difficoltà! Inoltre è l’ideale in questo periodo di  freddo iniziale :D!

Ingredienti per 4 persone :

Per gli gnocchi:

500 ml di latte

100 gr di burro

280 gr di farina

5 uova

80 gr di parmigiano grattugiato

sale

noce moscata

Per la salsa Monray :

60 gr di burro

30 gr di farina

500 ml di latte

1 tuorlo

3 fette di formaggio emmenthal a cubetti oppure 75 gr di gruviera grattugiato

altri ingredienti :

4 cucchiai di parmigiano

30 gr di burro

Preparazione : In una pentola portate ad ebollizione il latte con burro , sale e noce moscata , poi  aggiungete la farina in una volta sola e , mescolando con forza fate cuocere il tutto finche si staccherà dalle pareti. Togliete dal fuoco ,lasciate intiepidire e unite le uova uno alla volta sbattendo in modo che l’impasto risulti omogeneo , poi aggiungete il parmigiano e amalgamate bene. Mentre la pasta intiepidisce preparate la salsa Monray (una besciamella) : fate sciogliere 40gr di burro in un pentolino , mescolatevi la farina , poi versate il latte , aggiungete sale pepe e noce moscata , fate cuocere per 10 minuti; alla fine aggiungete il tuorlo , il formaggio e i restanti 20 gr di burro. Mettete la pasta in una sach a poche con la bocchetta larga circa 1,5 cm , fate uscire la pasta piano e tagliatela con un coltello ( circa ogni 2 cm) formando gli gnocchi facendoli cadere direttamente in una pentola con acqua bollente salata . Se non avete la siringa a sacchetto potete anche formare gli gnocchi con due cucchiaini bagnati. Togliete gli gnocchi con la schiumarola quando saliranno a galla. Prendete una pirofila  e stendetevi uno strato sottile di salsa , disponetevi sopra gli gnocchi e copriteli con la rimanente salsa ; cospargeteli con qualche cucchiaiata di parmigiano e burro sciolto , metteteli in forno caldo (200°) a gratinare per  15 minuti.

 

 

 

 

Ricerca personalizzata