Grande Fratello: stasera il verdetto per Matteo e Guendalina

    Non si placano le polemiche degli animalisti contro gli episodi verbali e fisici ai danni di poveri animali accaduti nella Casa  che ospita i concorrenti dell’undicesima edizione del Grande Fratello.

    Sotto torchio principlamente Matteo, che ha pubblicamente martoriato una povera gallina facendole spezzare una zampa e Guendalina, colpevole di avere proposto l’uccisione “delicata” di un uccellino da regalare poi ad Angelica, amante degli animali.

    Sara` proprio stasera che gli autori del reality show si pronunceranno contro il comportamento di Matteo e Guenda, che in questi giorni sta scatenando un putiferio sul web e sulla stampa.

    In particolare una Onlus e la Lav (Lega Antivivisezione), hanno avviato una denuncia per maltrattamento ai danni di animali e richiesto il sequestro del pollaio, onde evitare altri possibili ed insani gesti, come quelli visti qualche giorno fa.

    Gli animalisti mostrano grande indignazione nei confronti del programma e di chi lo conduce, colpevoli di essere rimasti a guardare; sono questi episodi molto piu` condannabili, rispetto a quelli verificatisi nelle scorse edizioni e vanno subito puniti.

    Addirittura si continua a chiedere di sospenderne la programmazione!

    Cosa fara al riguardo Mediaset? Pensate che sara` disposta a sacrificare gli ottimi ascolti del reality per difendere degli animaletti indifesi? I dubbi sono tanti e forti, ma difficile che si arrivi ad una decisione cosi` drastica.

    Tutto sara` sistemato con una punizione pubblica per gli autori delle malefatte e poi si continuera` a mandare in onda di tutto e di piu`……

    fonte: libero news

    Ricerca personalizzata