I Baustelle celebrano dieci anni di carriera con rarità per i fan ed un mini tour

Sono già trascorsi dieci anni dalla pubblicazione del “Sussidiario illustrato della giovinezza” dei Baustelle, primo disco inedito che li ha fatti conoscere al pubblico e che oggi è pressoché introvabile. La band ha deciso di festeggiare l’evento con una riedizione del cd ed una pubblicazione di un cofanetto in edizione limitata contenente alcuni singoli in 45 giri e la ristampa in vinile di un demo realizzato nel 1996. Da allora molte cose sono cambiate per la band, che dei sei componenti degli esordi ne conta solamente tre ora, ma che in compenso vanta un posto di rilievo nel panorama della musica italiana. “Il cofanetto illustrato della giovinezza” sarà reso disponibile sul sito della band, ai concerti e nella catena FNAC e conterrà, inoltre, la ristampa dell’album con i brani disposti in ordine diverso.

Per i fan sono previste ulteriori sorprese: chi si iscriverà alla newsletter dei Baustelle tramite il sito ufficiale potrà scaricare gratuitamente i cinque brani contenuti nel demo del 1996 in versione digitale. Su iTunes saranno invece disponibili i due brani reincisi quest’anno, “La canzone del parco” e “Gomma”. Una degna celebrazione dunque per un album apprezzato da pubblico e critica, che si concluderà con un mini tour durante il quale la band eseguirà nuovamente i brani di “Sussidiario illustrato della giovinezza”, affiancati ai pezzi più recenti. Le date: 1 dicembre – Roma (Atlantico); 3 dicembre – Napoli (Casa della musica); 4 dicembre – Bari (New Demodè); 17 dicembre – Trezzo d’Adda (Live Club).

Ricerca personalizzata