I primi test della Superbike parlano inglese

    Ieri si sono svolte le prime due sessioni di test della Superbike 2010 sulla pista portoghese di Portimao e i migliori tempi sono arrivati tutti da piloti britannici. Il miglior tempo assoluto è stato ottenuto da Haslam su Suzuki davanti al connazionale Crutchlow, debuttante nel mondiale Superbike, su Yamaha, al terzo posto Rea su Honda.

    Dominio quindi anche delle moto giapponesi, davanti alle Ducati anche l’ Aprilia di Biaggi con il quarto tempo complessivo. Indicativo il fatto che la prima Ducati è quella di Byrne del team Althea al sesto posto, mentre Haga e Fabrizio sono rispettivamente settimo e ottavo distaccati di circa un secondo dalla vetta.

    Da questi risultati si preannuncia un campionato molto combattuto per la Ducati,

    Ricerca personalizzata