iHitler: Apple dice no!

    Forse la Apple ha chiuso un occhio sulle applicazioni iMussolini e iSilvio, ma su quella di iHitler non lo ha fatto. iHilter infatti è stata rifiutata da Apple. La nuova applicazione confezionata da Luigi Marino ha trovato immediatamente un muro davanti.

    Dopo aver fatto parlare mezzo mondo della discussa iMussolini, lo sviluppatore napoletano aveva presentato iSilvio (dedicato a Berlusconi) e iGandhi. Poi ci ha provato con Hitler. Ma si è spinto un po’ oltre e così è stato bocciato. Sul suo blog ufficiale spiega che era solo una provocazione per dimostrare che Apple si piega alle proteste degli utenti. Sembra che il gioco dello sviluppatore si sta ormai lentamente rompendo, insomma quando è tropoo, è troppo!

    Ricerca personalizzata