Proprio ieri abbiamo parlato della fine dei problemi legali riguardanti il remake de “Il Corvo“. Con una velocità inaudita oggi arriva la notizia che Relativity Media e Dimension Films hanno annunciato di aver concluso un accordo con F. Javier Gutiérrez per dirigere questa rivisitazione de “Il Corvo”, il film cult del 1994 basato sulla serie a fumetti scritta da James O’ Barr.

Come se non bastasse si aggiunge inoltre il nome nuovo di Jesse Wigutow, scelto per occuparsi della sceneggiatura del remake.

Gutiérrez ha debuttato con il thriller apocalittico in lingua spagnola intitolato “Before The Fall“, diventato un piccolo caso internazionale dopo essere stato presentato al Berlino Film Festival nel 2008. In terra natia, la Spagna, il film ha racimolato diversi premi in manifestazioni quali il Malaga Film Festival e gli Spain Critics Awards. In Europa ha fatto parlare di sé all’ Amsterdam Fantastic Film Festival e al nostrano Trieste Film Festival, prima di raggiungere la fama statunitense grazie all’edizione 2009 dell’ Horror Festival “Scream Fest” di Los Angeles.

Wigutow invece recentemente si è dedicato alla riscrittura del thriller di Robert Ludlum intitolato “The Osterman Weekend“, che sarà adattato al cinema dalla Summit Entertainment, e si è inoltre occupato di adattare il libro “Steve McQueen: Portrait Of An American Rebel” per la Cross Creek Films.

Questa nuova versione del film sarà un grintoso e avvincente reboot del personaggio di Eric Draven, musicista rock che torna dall’oltretomba nei panni del corvo, con l’obiettivo di vendicare la morte di sua moglie e raggiungere finalmente la pace dell’anima. Il film originale colpì per il suo stile visivo innovativo, per il suo design unico e per la sua fotografia. C’è quindi da pensare che per questo reboot le idee della Relativity e della Weinstein Company siano tutt’altro che semplici e lineari.

Il progetto è quindi tornato sui binari giusti. Lo start di produzione, la data di uscita e il casting verranno annunciati nei prossimi giorni.