Il ricco programma del Festival Internazionale del Film di Roma

A poche settimane dal red carpet diventa ufficiale la programmazione del nuovo Festival Internazionale del Film di Roma, che si terrà dall’ 8 al 17 novembre all’ Auditorium Parco della Musica della capitale. Sono moltissimi i film che verranno presentati, variegati al punto da non consentire un raggruppamento in categorie. Marco Muller, direttore artistico della rassegna, quest’anno promette un passo avanti rispetto all’edizione precedente ribadendo la grande varietà di temi e stili delle pellicole in programma, scelte in base alla propria potenza comunicativa e non per assonanza manieristica.

Come promesso sarà un festival di respiro internazionale, con presenze di spessore ed ospiti importanti, come il premio Oscar Jennifer Lawrence, che presenterà Hunger Games – La ragazza di fuoco.
L’evento promette però, oltre molti altri talenti stranieri, anche tanta italianità.
Sono tre i film che rappresentano la nazione in questo concorso: ‘Take Five’ di Guido Lombardi, ‘Tir’ di Alberto Fasulo e ‘I corpi estranei’ di Mirko Locatelli con Filippo Timi. Inoltre fuori concorso parteciperanno all’evento anche: ‘L’ultima ruota del carro’ di Giovanni Veronesi, ‘La luna su Torino’ di Davide Ferrario, ‘Song ‘e Napule’ dei Manetti Bros e ‘Come il vento’ di Marco Simon Puccioni.

Per quanto riguarda i film stranieri fuori competizione, oltre a Hunger Games, ci saranno: ‘La comunidad, El crimen Perfecto’ di Alex De La Iglesia, ‘Green Inferno’ di Eli Roth, Snowpiercer di John-ho Bong.
Visti i recenti accadimenti il Festival 2013 sarà ricco di ricordi e commemorazioni. Verranno proiettati: ‘Arrivano i titani’ di Duccio Tessani per rendere omaggio all’attore Giuliano Gemma e ‘Il processo di Verona’ per ricordare Carlo Lizzani, scomparso la scorsa settimana. Ci sarà spazio anche per l’indimenticabile Maestro Fellini, di cui si celebra il ventennale della scomparsa attraverso ‘Le tentazioni del dottor Antonio’ appartenente a Boccaccio ’70, capolavoro a quattro mani che vide l’alternarsi di quattro diversi episodi diretti rispettivamente da: Vittorio De Sica, Federico Fellini, Mario Monicelli e Luchino Visconti.

Insomma il Festiva di Roma 2013 promette un menu ricco di sorprese e contenuti, con mille volti del cinema italiano e straniero. Sarà una vetrina irripetibile per i talenti nostrani, un’occasione per mostrarsi al cospetto di una realtà internazionale nella quale l’Italia, nonostante l’esigua disposizione di mezzi e fondi, riesce sempre a dire la propria.

Tutte le informazioni riguardanti cast, calendario degli eventi e giuria sono disponibili sul sito ufficiale della rassegna: http://www.romacinemafest.it/ecm/web/fcr/online/home

Ricerca personalizzata