Incassi del weekend: Verdone sempre primo

Weekend caratterizzato da numerose uscite di peso che, nonostante la concorrenza di Sanremo, hanno fatto registrare ottime performance al box office, ma, per il secondo weekend consecutivo, è sempre Carlo Verdone a guardare tutti dall’alto. Sotto una buona stella, diretto e interpretato dall’attore romano, con Paola Cortellesi, perde circa il 40% rispetto all’esordio e incassa altri 2,2 milioni di euro nel weekend. Il totale sfiora i 7,5 milioni di euro e sicuramente, a fine corsa, il film supererà quanto fatto registrare due anni fa da Posti in piedi in paradiso, fermatosi poco sopra i 9 milioni.

Incassi del weekend: Verdone sempre primo

Medaglia d’argento per la prima delle nuove uscite, The lego movie. Il film d’animazione, autentico successo in patria, dove per il terzo weekend si è confermato in prima posizione e presto supererà i 200 milioni di dollari, confermando, dopo i boom di Cattivissimo Me 2 e Frozen, l’ottimo stato di salute del cinema d’animazione, in Italia ha incassato circa 1,4 milioni di euro, un dato forse inferiore alle aspettative, visto anche il numero di sale a disposizione e l’assenza di concorrenti.

Incassi del weekend: Verdone sempre primo

Il gradino più basso del podio è occupato da Pompei, kolossal diretto da Paul W.S. Anderson. In patria il film, costato ben 100 milioni di dollari, ha floppato, confermando lo scarso appeal dell’action-fantasy, dopo le pessime performance di Hercules, Robocop e I,Frankenstein. In Italia, invece, il film si è comportato abbastanza bene, con un incasso nel weekend che supera i 1,2 milioni di euro.

Incassi del weekend: Verdone sempre primo

Quarta posizione, ma media per sala superiore rispetto alle altre nuove uscite, per 12 anni schiavo, diretto da Steve McQueen e pronto il prossimo 2 marzo a fare incetta di premi Oscar. Il film ha incassato poco più di un milione di euro, ma sicuramente, vista la qualità del film e la probabile vittoria agli Oscar, godrà di un ottimo passaparola.

Incassi del weekend: Verdone sempre primo

In sesta e in decima posizione troviamo altre due new entry, Saving Mr. Banks e Lone Survivor, distribuite, però, rispetto alle altre, in un numero più ristretto di sale. Il film targato Disney con Emma Thompson e Tom Hanks, che racconta della nascita di quel capolavoro che è Mary Poppins, ha incassato poco più di mezzo milione di euro, mentre l’action di Peter Berg, autentica rivelazione al box office a stelle e strisce, ha racimolato poco meno di 300 mila euro.

Incassi del weekend: Verdone sempre primo

Completano la classifica vecchie conoscenze che, con gli incassi di questa settimana, arrotondano i propri totali più o meno soddisfacenti: se Belle e Sebastien può stappare lo champagne per i 6,5 milioni di euro incassati e Clooney e i suoi Monuments men e la sorpresa Smetto quando voglio possono considerarsi soddisfatti per totali che si avvicinano sempre più ai 3 milioni di euro, a leccarsi le ferite è Storia d’inverno, disastro in patria, che anche in Italia esce malconcio, con meno di 1,5 milioni di euro incassati.

Il prossimo weekend sarà dominato da tre uscite: Snowpiercer, il film più costoso prodotto in Corea, già acclamatissimo dalla critica, La bella e la bestia, versione francese in live-action della celebre fiaba, con Vincent Cassell e Lea Seydoux, e Una donna per amica, nuova commedia di Giovanni Veronesi, di nuovo in sala, a pochi mesi dal deludente L’ultima ruota del carro, con protagonisti Fabio De Luigi e Laetitia Casta, vista pochi giorni fa sul palco dell’Ariston.

Ricerca personalizzata