Indianapolis 2011

Venerdì inizia il week-end di Indianapolis, in terra statunitense e la MotoGP si prepara per la 12° tappa del motomondiale 2011.

Venerdì 26 Agosto le prove libere, Sabato 27 le qualifiche e Domenica 28 il via alla gara. Il leader della classifica iridata Casey Stoner arriva al Motor Speedway di Indianapolis caricato dall’ultima ottima vittoria di Brno, e spera di aumentare ulteriormente il suo vantaggio sul rivale Jorge Lorenzo. Lo Spagnolo della Yamaha  è attualmente secondo, a 32 lunghezze dall’Australiano, e sicuramente avrà tutte le intenzioni di riscattare il deludente 4° posto ottenuto in Repubblica Ceca. Si arriva quindi ad Andrea Dovizioso, l’Italiano, 3° in classifica mondiale, continua con la sua grande costanza, aspettando tuttavia la prima vittoria stagionale.

Quella di Indianapolis potrebbe essere dunque una buona occasione per Dovizioso di dare una sterzata al suo mondiale. Valentino Rossi e la Ducati, in questa gara, sperano in un ulteriore passo in avanti dopo Brno, che ha visto arrivare Valentino al traguardo con “soli” 13 secondi di ritardo nei confronti del pilota Honda, Stoner. Marco Simoncelli, arriva dal bel 3° posto dell’ultima gara, che gli ha permesso finalmente di concretizzare dei punti dopo le belle prestazioni, spesso sfortunate, della prima parte del mondiale.

Pedrosa, compagno nel team Honda Repsol, di Dovizioso e Stoner, dopo la velocissima Pole position di Brno, seguita poi da una deludente caduta, cercherà di sfruttare al meglio tutto il suo talento e la sua voglia di vincere per insidiare ancora di più il cammino al suo compagno/rivale di team Casey Stoner.

CARATTERISTICHE DEL CIRCUITO:

Lunghezza: 4.216 M

Curve a destra :6

Curve a sinistra:10

Ricerca personalizzata