Instagram il noto social di foto acquistato recentemente da Facebook ha superato i 700 milioni di utenti attivi. Un traguardo per il quale lo stesso Zuckerberg si è congratulato postando un messaggio al co-fondatore Kevin Systrom e scrivendo: “Congratulazioni a Kevin e alla comunità di Instagram per aver raggiunto i 700 milioni di persone” Incredibile progresso su tanti fronti!

E si tratta davvero di un progresso senza eguali quello registrato negli ultimi tempi. Nata come semplice social ed applicazione di foto nel 2010, Instagram era riuscita a raggiungere la quota di 100 milioni di utenti solo dopo tre anni. Un progresso continuo che è andato accelerando dopo l’acquisizione da parte di Facebook fino a giungere a quest’ultimo (e non ultimo) grande traguardo.

Un successo che pare si debba in particolar modo alle recenti innovazioni, prime tra tutte le Storie che da quando sono state introdotte, nell’Agosto del 2016, continuano a raccogliere sempre più consensi, permettendo agli utenti di raccontarsi tramite immagini, brevi video e scritte o disegni in grado di narrare appunto delle storie di vita all’interno della grande community.

Altre funzioni molto usate sono quella dei Direct, che consentono agli utenti di scambiarsi privatamente dei messaggi in modo da conoscersi meglio, scambiarsi informazioni o semplicemente restare in contatto senza dover far uso ad altri servizi di messaggistica e quella abbastanza recente dei Live, attraverso la quale è possibile girare dei filmati in diretta.

Un successo che sembra destinato ad aumentare e che al momento pone Instagram davanti a grandi colossi come Twitter (che conta circa la metà degli utenti) e Linkedin che nonostante la grande affluenza di utenti, sono stati ormai superati dal social di foto più amato tra tutti.