Interessanti novità sulla Biancaneve di Tarsem Singh

    Grazie al Licensing International Expo di Las Vegas ci sono giunte nuove gustose informazioni sul progetto senza nome riguardante “Biancaneve” che sarà diretto dal regista indiano Tarsem Singh. Il film, precedentemente conosciuto con il titolo “Brothers Grimm: Snow White” sembra sarà una miscela di elementi classici del racconto con alcuni innesti che permetteranno alla pellicola di orientarsi verso il genere fantasy action.

    Biancaneve infatti, che sarà portata sullo schermo da Lily Collins, sarà dipinta come una guerriera in armatura di pelle che combatterà armata di spada per riconquistare il trono del suo regno. La regina invece avrà dei look davvero particolari, che sicuramente sottolineeranno la bellezza e la versatilità dell’attrice Julia Roberts. Durante l’ Expo sono state presentate pagine e pagine di costumi riguardanti questo personaggio, che durante il corso della storia, verrà sempre presentato in maniera diversa.

    Il principe interpretato da Armie Hammer sarà un altro personaggio che potrà contare su una grande varietà di costumi, che spesso verranno messi in mostra durante sfarzose feste tenute a palazzo, che, probabilmente per l’ influenza di Singh, avrà fattezze che richiamano l’ architettura indiana.

    I sette nani, interpretati da Mark Povinelli, Jordan Prentice, Danny Woodburn, Sebastian Saraceno, Ronald Lee Clark, Martin Klebba e Joey Gnoffo, avranno nomi diversi in base ai loro costumi. Quello che indosserà la pelliccia si chiamerà “Wolf”, quello vestito da pistolero “Cowboy”, e così via.

    In conclusione sembra che questo “Untitled Snow White Project” sarà una pellicola che punterà parecchio sul visivo, potendo contare su un team creativo di tutto rispetto che comprende anche Eiko Ishioka, la costumista Premio Oscar per il film “Dracula di Bram Stoker“.

    Ricerca personalizzata