iPad da 7,85: nuove informazioni, avrà una cornice ridotta?

    Il nuovo iPad non è più un mistero. Il 7 marzo il tablet ha preso vita. Molti sono gli utenti che aspettano con ansia la data di arrivo del device per poterlo acquistare. Alcuni, però, sono indecisi se comprarlo.

    Nessun fan mette in dubbio la potenza del tablet della mela, ma ad alcuni non piacciono le sue dimensioni che risultano abbastanza ingombranti. Le altre marche, soprattutto per competere con Cupertino, hanno dato la possibilità di scegliere agli utenti. Questi ultimi, difatti, possono decidere di acquistare una tavoletta di soli 7 pollici e, dunque, avere un device decisamente più comodo da trasportare. 

    Steve Jobs si è sempre opposto a tale scelta, ma Tim Cook ha deciso di intraprendere questa strada e iniziare a progettare l’iPad mini. Il device non è stato annunciato dalla Apple, ma i molti rumors sembrano essere quasi certi del suo arrivo. Ricordiamo che addirittura la Samsung ha parlato del debutto di un iPad da 7,85 pollici. La nascita dell’iPad-mini non dovrebbe essere troppo lontana, ma si dovrà attendere solo il terzo trimestre dell’anno in corso. Inoltre, l’ipotetica nuova versione del tablet melato, dovrebbe avere un prezzo decisamente più abbordabile: le voci parlano di un costo che si aggira tra i 249 e 299 dollari. Forse, ancora un po’ alto rispetto ai 199 dollari del Kindle Fire di Amazon.

    Digitimes ha diffuso una nuova informazione che getta luce sul mini device. Quest’ultimo, infatti, potrebbe avere uno schermo dotato di una cornice più sottile per lasciare maggiore spazio alla reale zona di visualizzazione. Tale display, ad ogni modo, non dovrebbe raggiungere i livelli del Retina Display, ma avrà una risoluzione nettamente inferiore.

    Ricerca personalizzata