Jodie Foster nel cast di Elysium di Neill Blomkamp

    Torna Neil Blomkamp, regista e sceneggiatore sudafricano, grande rivelazione grazie al film fantascientifico “District 9“, che ottenne ben 4 nomination agli Academy Award nel 2010, tra cui quella di Miglior Film, premio un po’ lontano dalla sua portata visto gli agguerriti rivali che furono “The Hurt Locker” e “Avatar“.

    Blomkamp adesso, pur non avendo trovato ancora una major disposta a distribuire il suo prossimo lavoro, ha già trovato i finanziamenti necessari a produrlo, ed è attualmente in fase di casting. Il suo prossimo film dal titolo “Elysium” sarà ambientato in un futuro lontano, si parla di ben 160 anni, e sarà un’ altra rivelazione in campo sci-fi. Il film infatti, mantenendo i tratti tipici degli action hollywoodiani, darà largo spazio a contenuti sociali e politici.

    Nel cast il confermatissimo Sharlto Copley, alla terza collaborazione con il regista se consideriamo il cortometraggio di debutto “Alive In Joburg“, e Matt Damon, ancora in trattative ma che si è dichiarato molto interessato a lavorare con Blomkamp.

    A loro due si aggiunge un grande nome di spicco femminile e soprattutto un grande talento: Jodie Foster. Le riprese di “Elysium” quindi dovrebbero iniziare dopo la distribuzione di “The Beaver“, ultima fatica dell’ attrice in questo caso anche in veste di regista, e dovrebbero affiancare quelle di “God Of Carnage“, prossimo film di Roman Polanski dove la Foster reciterà accanto a Christoph Waltz e Kate Winslet.

    Ricerca personalizzata