Johnny Depp, magico Sherlock tutt’ossa

    Tanto lavoro per Johnny Depp in questo periodo. L’ attore, attualmente al cinema affiancato da Angelina Jolie in “The Tourist” di Florian Henckel von Donnersmarck, sembra che presterà voce e movenze a Skulduggery Pleasent, detective scheletrico dotato di poteri magici.

    Tratto dall’ omonimo romanzo di Derek Landy , che si è occupato anche della stesura della sceneggiatura,  “Skulduggery Pleasent” sarà un film che mischierà elementi in computer grafica, necessari alla creazione del protagonista, ad ambientazioni in live-action. La storia narra di Skulduggery, uomo tornato dall’ oltretomba sotto forma di scheletro, per fronteggiare il crudele Nefarian Serpine, stregone intenzionato a conquistare il mondo. Per fermarlo il protagonista potrà contare sull’ aiuto di Stephanie, giovane discendente di una stirpe di maghi, e di altri fantastici personaggi come la spadaccina Tanith Low o il forzuto Mr. Bliss.

    Il film sarà tratto dal terzo volume della serie, “The Faceless One“, e proprio come il romanzo mescolerà elementi di commedia, fantasy e horror. Entrerà in produzione verso la fine del 2011 sotto il controllo della Warner Bros, per uscire presumibilmente non prima del 2013.

    Depp aggiungerà così questa nuova esperienza al lungo elenco di progetti che lo aspetta l’ anno prossimo, partendo dai probabili sequel di “Pirati dei Caraibi“, passando per “Dark Shadows” di Tim Burton, e arrivando a “The Lone Ranger” di Gore Verbinski.

    Per la regia, ancora incerta, sono stati rumoreggiati i nomi di Edgar Wright (“Scott Pilgrim Vs. The World”) e addirittura quello di Steven Spielberg.

    Ricerca personalizzata