Kingdom Hearts 3DS è Kingdom Hearts 3?

    Di voci ed incertezze sul terzo capitolo principale della saga di Kingdom Hearts ne abbiamo fino ai capelli ormai. L’unica esattezza è che Square Enix sta davvero mettendo al massimo le potenzialità di questo marchio, e lo dimostrano gli spin-off pubblicati su PSP e Nintendo DS.

    Tetsuya Nomura, responsabile della saga, confermò poco tempo fa che la prossima installazione della saga sarebbe stata su Nintendo 3DS, la nuova console portatile della società di Kyoto.

    Intervenendo in una recente conferenza autunnale della Nintendo, Nomura ha parlato un po’ del futuro di Kingdom Hearts sull’imminente handheld con capacità 3D, spiegando che Kingdom Hearts 3DS non è altro che un titolo provvisorio, ad eccezione di “3D” che include peraltro il numero 3, il quale potrebbe essere interpretato proprio come il terzo appuntamento ufficiale del marchio.

    Una dichiarazione che contraddice un po’ quella fatta qualche settimana fa, quando specificò che Kingdom Hearts 3DS e Kingdom Hearts 3 fossero due cose distinte e separate. Altri elementi che si legano a questa teoria? che Birth By Sleep, lo spin-off per PSP considerato da Nomura stesso come un vero e proprio capitolo principale, praticamente un Kingdom Hearts 0. Insomma, Nomura è un tipo difficile da capire ma sicuramente bravo ad alimentare l’attesa verso i suoi prodotti.

    Molto probabilmente Kingdom Hearts 3DS non sarà infine il vero terzo capitolo principale, ma conoscendo Nomura è bene non dare nulla per scontato.

    Ricerca personalizzata