Laura Pausini ed Emma Marrone incoronate dai social

Facebook, Twitter e Instagram. Sono questi tre magici social networks i nuovi e potenti giudici che stabiliscono il successo e la popolarità nell’universo virtuale in continua evoluzione. I protagonisti del mondo dello spettacolo l’hanno compreso e li sfruttano a dovere per garantirsi sempre più seguito, curando i propri profili e la rete di convidisioni in ogni dettaglio.

L’andamento social delle star è diventato un parametro di così ampia influenza che l’agenzia OBO Digital srl, in collaborazione con Rockol.it, ha deciso di monitorare ogni settimana i dati registrati dai profili più seguiti e di raccoglierli nella classificaThe Artist of the week“. Il sistema ideato ad hoc è il risultato della somma tra la percentuale di fan/follower e il numero di feedback ricevuti – like, commenti e condivisioni. I nomi degli artisti sono selezionati secondo le classifiche FIMI-Nielsen e iTunes degli ultimi due mesi.

I primi due posti sono tutti al femminile, con Laura Pausini regina indiscussa al primo posto ed Emma Marrone subito dietro. La cantautrice di Faenza ha conquistato la vetta del podio con 969.123 utenti totali che le dimostrano tutto il loro amore e calore soprattutto su Facebook, dove le pagine fan e i gruppi dedicati sono tantissimi e molto attivi. Emma Marrone occupa invece il secondo posto con 720.728 seguaci, a conferma del suo grande successo come artista e personaggio pubblico.

Al terzo posto della classifica troviamo Eros Ramazzotti con 627.413 utenti, seguito dal sovrano di Twitter Jovanotti – 488.089 utenti – che con estrema intelligenza riesce a gestire in maniera creativa ogni suo profilo social, dirottando la scoppiettante vitalità che lo contraddistingue dal mondo reale allo schermo del computer. Solo quinto e sesto posto per Alessandra Amoroso e Ligabue, celebrities che vantano schiere di fan molto affezionati ma ancora da rafforzare a livello di presenze sui social networks. Il rapper Emis Killa si piazza all’ottava posizione a colpi di foto su Instagram, lo strumento prediletto nel 2013 soprattutto dalle showgirl e dai giovani rapper che hanno costruito provocazione su provocazione, il proprio personale impero virtuale.

Chiude la classifica Oboscore al decimo posto il poliedrico Adriano Celentano che sembra non avvertire il distacco generazionale con i rivali e continua a cavalcare l’onda della popolarità grazie alla costante capacità di reinventarsi, rimanendo sempre al passo con le nuove dinamiche imposte dal sistema.

Questo nuovo parametro, che uscirà ogni settimana, si accosta alle classifiche stilate dall’Osservatorio Social Vip, che aveva concluso il 2013 premiando ancora una volta Laura Pausini come la più seguita su Facebook, Fabri Fibra su Twitter e registrando la scalata di Belen Rodriguez che, nonostante le pesanti critiche che spesso la accompagnano, ha capito alla perfezione il meccanismo che governa (spesso) sui social e ne ha fatto la chiave del suo successo personale. Insomma, che se ne parli bene o se ne parli male, l’importante è essere sempre presente sui tre magici canali, essere interattivi con il proprio pubblico e stupire per mantenere alta e calda l’attenzione.

Ricerca personalizzata