Lazio-Chievo 3.a giornata: s’infortuna anche Biglia!

Lazio-Chievo dalle mille sfaccettature. Siamo alla terza giornata e la Lazio viene dal pesante 4-1 subito contro la Juve allo Juventus Stadium mentre il Chievo di mister Sannino può contare su una rosa ampia arricchita dagli acquisti dell’ultimo minuto della scorsa finestra di mercato.

Nei giorni scorsi avevamo parlato di quanto fosse importante per la Lazio vincere questa partita, ed avevamo anche analizzato i problemi di formazione a cui deve far fronte Petkovic.

Bocciato il 3-5-2 vedremo una Lazio schierata con 4-4-1-1, ci sarà il rientrante Biava a prendere le redini della difesa mentre Cavanda andrà a sostituire l’infortunato Radu (previsto il rientro di Konko). Ederson agirà alle spalle di Klose mentre nella mediana ci sarà fino alla rifinitura il ballottaggio Onazi-Gonzalez con il nigeriano in vantaggio. Ledesma è pronto a rimettersi la fascia da capitano sul braccio e a gestire gli schemi del centrocampo. Nel secondo tempo potremmo vedere il debutto di Anderson.

Sannino schiererà il più classico dei 4-4-2 facendo partire Estigarribia e Ardemagni dalla panchina. A centrocampo dubbio Hetemaj e Improta mentre Bentivoglio, avendo scontato la squalifica, torna a disposizione del mister.

Probabili Formazioni

Lazio: Marchetti; Konko, Biava, Cana, Cavanda; Candreva, Onazi, Ledesma, Lulic; Ederson; Klose
A disp.: Berisha, Strakosha, Ciani, Novaretti, Vinicius, Pereirinha, Dias, Anderson, Gonzalez, Floccari, Keita. Squalificati: Hernanes (1), Mauri (febbraio 2014)
Indisponibili: Radu, Alfaro, Biglia

Chievo: Puggioni; Sardo, Papp, Cesar, Dramè; Hetemaj, Radovanovic, Rigoni, Sestu; Thereau, Paloschi
A disp.: Silvestri, Bernardini, Frey, Pamic, Claiton, Acosty, Calello, Estigarribia, Improta, Samassa, Ardemagni, Pellissier.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Dainelli

Ricerca personalizzata