Lazio news: Candreva sogna la fascia da capitano

“La Lazio vuole la Champions. Io sogno di diventare capitano. La Lazio deve ambire a cose grandi. Siamo grandi e i grandi pensano in grande. Stiamo facendo bene ma possiamo migliorare. Sappiamo che possiamo ripartire. Sul campo dell”Atalanta ci aspetta una gara difficile. All”inizio non avevo la fiducia dell”ambiente, poi si è sistemato tutto. Il sostegno dei tifosi è tutto. Non ho esitato a firmare il rinnovo, spero di poter dire a giugno di essere un giocatore della Lazio al 100%. Vorrei tanto diventare capitano della Lazio, ma qui ci sono giocatori che sono bandiere. Ho incontrato Petkovic nel miglior momento della mia carriera, mi sta facendo crescere. La continuità con la Lazio è determinante per raggiungere la Nazionale: penso a fare una grande stagione”

Chiarissimo il messaggio di Antonio Candreva, colui che era approdato a Roma nella diffidenza generale in un mare di polemiche, ora si ritrova a essere uno degli uomini di spicco della squadra di Mister Petkovic, una delle poche note positive in un’avvio non certo all’altezza delle aspettative.

La Lazio riparte da Bergamo, non certo una trasferta semplice per i biancocelesti che però, come dice Cadreva, devono puntare alla Champions. Notizie positive arrivano dall’infermeria: il Panzer Miroslav Klose si è allenato in gruppo nei giorni scorsi e con molta probabilità lo vedremo in campo, non si sa se dal primo minuto. A centrocampo c’è il solito ballottaggio Biglia-Ledesma mentre in difesa i vari infortuni non lasciano spazio a troppa fantasia.

4-3-3 sembra il modulo prescelto con Marchetti trai pali, linea difensiva composta dal quartetto Cavanda-Ciani-Cana-Lulic e centrocampo che dovrebbe vedere Onazi ed Hernanes ai lati di capitan Ledesma. In attacco dovrebbe partire dal primo minut Perea, pronto ad essere sostituito da Klose, con Candreva e Felipe Anderson sulle fasce. Scalpita per un posto in campo anche il giovane Keita , che comunque dovrebbe entrare nella ripresa.

Ricerca personalizzata