Le coppie più belle della notte degli Oscar

C’è chi aspetta le premiazioni dei film, chi lo sfilare sul red carpet dei migliori attori al mondo per sognare un look da favola, e poi c’è chi aspetta la notte degli Oscar per un po’ di sano gossip sulle coppie vip. E l’amore ha trionfato anche nell’attesissima 86esima edizione degli Oscar.

In primis gli immancabili – e, ammettiamolo, bellissimi – Brad Pitt e Angelina Jolie. La famosa coppia, re e regina del mondo cinematografico da molti anni, sono ovunque, presenziano a qualsiasi evento, sempre insieme, uniti dall’amore nato sul set di “Mr. & Mrs. Smith”. Lui è uno di quegli attori che invecchiando migliora, lei è una di quelle attrici che non invecchia mai.

Il bellissimo, e premiato, Matthew McConaughey è arrivato alla serata accompagnato dalla moglie, modella brasiliana, Camila Alves. I due, sposati il 9 giugno 2012 hanno tre figli e si amano molto, si è visto.

C’è poi la coppia formata da Chris Hemsworth e Elsa Pataky. I due sposati da tre anni stanno per diventare genitori, per la seconda volta. Lei, attrice spagnola, ha sfilato sul red carpet con un abito elegantissimo che le fasciava il pancione; aspettano due gemelli.

Immancabile anche la bellissima coppia formata dall’attore Christian Bale e dalla produttrice Sibi Blazic. Sposati da 13 anni, sono uniti come il primo giorno. Schivi e riservati non si concedono facilmente a giornalisti e fan, ma ieri sera hanno sfoggiato i loro più bei sorrisi per tutti i fotografi e gli spettatori di tutto il mondo.

Mentre Jennifer Lawrence inciampava, il suo bellissimo ragazzo Nicholas Hoult, con magnetici occhi blu, è corso in suo aiuto. Giovanissima coppia che fa invidia a molti, ha rubato la scena a molte altre coppie più anziane. E da poco si sa che la protagonista di “American Hustle” ha detto sì alla proposta di matrimonio del suo amato attore. A breve li vedremo sull’altare. Speriamo lei non cada anche lì.

Poi ecco l’autore del selfie più cliccato del web: Bradley Cooper, accompagnato dalla modella inglese Suki Waterhouse – e non più dalla mamma, come l’anno scorso. Qualche settimana fa un anello è comparso sull’anulare della bellissima ragazza, e ieri sera, finita l’86esima edizione degli Oscar, lui ha baciato lei alla cerimonia, spazzando via ogni delusione per la sconfitta. Alla modella Waterhouse va il premio come miglior consolatrice.

Ci sono state anche coppie come Amy Adams e Darren Le Gallo, fidanzati da 13 anni,o come Justin Timberlake e Jessica Biel, fidanzati dal 2007 e sposati, in segreto dalla stampa, dal 2012.
E poi c’è stato l’affascinate quanto sfortunato Leonardo di Caprio, che ha portato la mamma Irmelin alla cerimonia, lasciando a casa la fidanzata Toni Garrn. L’autore, rimasto con la bocca asciutta anche quest’anno è afflitto da due complessi: quello dell’Oscar mancato e quello della moglie inesistente.

Ricerca personalizzata