Ligue 1 quinta giornata: il Psg va a Bordeaux, il Monaco può allungare

La Ligue 1 riparte oggi, venerdì 13 settembre, dopo la sosta per le nazionali, con il replay del Trophée des champions 2013 (la Supercoppa di Francia ndr): Bordeaux contro Paris Saint-Germain.

Il 3 agosto la spuntarono i parigini, grazie ad un gol del brasiliano Alex nei minuti di recupero, motivo in più per i padroni di casa per fare uno sgambetto ai campioni in carica. I girondini non hanno avuto un inizio di stagione esaltante, avendo conquistato 4 punti in altrettante gare, anche a causa di un calendario complicato, che li ha messi di fronte a due corazzate come il Monaco e il Saint-Etienne. Stesso discorso per il Psg che, nonostante una campagna acquisti faraonica, ha stentato in queste prime uscite, faticando a trovare la via del gol a dispetto delle numerose occasioni create. Ibra & co. non possono permettersi passi falsi, il Monaco è in vetta e non ha intenzione di rallentare la corsa. In caso di mancata vittoria della squadra di Blanc in Aquitania, infatti, Les Rouge et Blanc potrebbero allungare sui rivali, visto l’impegno tutt’altro che proibitivo, in casa contro l’altalenante Lorient.

Interessanti anche gli altri match della 5.a giornata in programma: Marsiglia e Saint-Etienne, in scena rispettivamente a Tolosa e Valenciennes, vogliono proseguire il loro momento positivo, il Lione, in crisi d’identità dopo l’eliminazione nei playoff di Champions League, tenta di risollevarsi contro il Rennes.

Come titola stamattina L’Equipe, ora “si comincia a fare sul serio”.

Ricerca personalizzata