Ligue 1 quattordicesimo turno: vince il Psg, Lille e Monaco rispondono

La 14.a giornata di Ligue 1 non ha cambiato gli equilibri in vetta alla classifica. Le prime tre della graduatoria, Psg, Lille e Monaco, infatti, hanno vinto i rispettivi match, mantenendo invariate le distanze.

Vittoria schiacciante del Paris Saint-Germain sul campo del Reims. I padroni di casa arrivano da tre risultati utili consecutivi, ma la maggior caratura tecnica dei campioni in carica si vede sin dai primi minuti e la squadra di Laurent Blanc non ha problemi ad archiviare la pratica grazie alle reti di Lucas, Menez e Ibrahimovic. Sull’economia della gara, però, pesa un calcio di rigore fallito dal mediano del Reims, Krychowiak, quando la gara era sullo 0-2.

Vittoria sofferta ma d’importanza capitale per il Lille, che batte di misura, 1-0, il Tolosa allo Stade Pierre-Mauroy. I mastini hanno difficoltà a far crollare il muro eretto dalla squadra di Yohan Loïc, nonostante gli ospiti rimangano in dieci uomini per l’espulsione di Trejo al 56′. All’84’, quando la partita sembra essersi definitivamente incanalata sui binari di un pareggio a reti bianche, arriva il gol di Souare (in foto) che regala i tre punti al Lille e gli permette di conservare il secondo posto in graduatoria.

Al terzo posto si conferma invece il Monaco di Claudio Ranieri, che torna a vincere in campionato dopo un pareggio e una sconfitta. Les rouge et blanc battono 1-0 in trasferta il Nantes, grazie ad un gol di Obbadi nella ripresa, spegnendo forse definitavamente i sogni Champions dei canarini.

Vittoria convincente per l’Olympique Marsiglia, che raggiunge il quarto posto scavalcando proprio il Nantes. La banda di Élie Baup espugna con il punteggio di 3-1 il campo dell’Ajaccio, grazie alle reti di Payet, Gignac e Thauvin; di Perozo il gol dei padroni di casa.

Torna a vincere fuori casa il Saint Etienne (non accadeva da oltre due mesi ndr) che si impone per 1-0 a Nizza grazie ad una rete di Erding nel primo tempo. Per i padroni di casa quarta sconfitta consecutiva e zona Europa League sempre più lontana.

Stecca in casa il Lione contro il Valenciennes. Ai rossazzurri non basta il quarto centro stagionale di Gomis, Bahebeck va in gol per gli ospiti e fissa il punteggio sull’1-1.

Negli altri match vittoria larghissima del Lorient contro l’Evian TG (4-0), e pareggi per 1-1 in Montpellier-Guingamp, Rennes-Bordeaux e Sochaux-Bastia.

Ricerca personalizzata