Linguine con frutti di mare

Ingredienti per  4 persone: 400 g di linguine, 400 g di cozze, 100 g di calamaretti, 400 g di vongole, 100 g di seppioline, 100 g di code di scampi, 25 g di concentrato di pomodoro, olio extravergine di oliva, prezzemolo, aglio, sale e peperoncino piccante.

Mettete in una larga padella a fuoco dolce  a friggere l’aglio, il peperoncino e il prezzemolo tritato  e il concentrato di pomodoro leggermente diluito con poca acqua tiepida.  Dopo qualche minuto aggiungete  i calamaretti e le seppioline.

Fate cuocere a fuoco medio per qualche minuto ancora, unite le code di scampi sgusciati, le cozze e le vongole condite con poco sale. Continuate la cottura coprendo con un coperchio  fino a che le cozze e le vongole  non si saranno completamente aperte.

Fate cuocere  la pasta in una pentola capiente con abbondante acqua salata e bollente, scolatela al dente  e saltatela in padella insieme al nostro sugo di mare.

Se non siete amanti dei gusci nel piatto, potete far aprire le vongole e le cozze in un’altra padella con un filo d’olio, toglierle dal guscio, filtrare e conservare l’acqua di cottura che andremo a utilizzare nella preparazione del sugo o possiamo diluire il concentrato di pomodoro. Per un tocco di freschezza in più grattugiate la buccia di mezzo limone non trattato.

Ricerca personalizzata