Londra si prepara ad ospitare il primo Dog Cafè della città

Aspettando l’inaugurazione del Lady Dinah’s Cat Emporium, un bar dove gatti e padroni potranno godersi un momento di relax insieme mangiando rispettivamente crocchette e bevendo un caffè, Londra apre le porte al primo Dog Cafè della città.

Sarò situato a Shoreditch, una cittadina ai confini del London Borough of Hackney, borgo a nord est di Londra. Il locale sarà inaugurato con il nome di House of Hounds e disporrà di giochi, cuscini, acqua e crocchette con cui il proprio amico a quattro zampe potrà tranquillamente intrattenersi. Con in più la possibilità di non doversi separare dal proprio proprietario, in quanto lo spazio sarà adibito anche a caffetteria e bar per gli uomini.

Quello che ancora resta da capire è se questo luogo così accogliente e caloroso avrà la possibilità e il permesso dal comune della città di ospitare anche i cani salvati dai rifugi e dai canili, cosa che tra l’altro è prevista anche per il Cat Cafè.

Il Dog Cafè non è una realtà limitata e che nasce con la prossima apertura di questo locale a Londra: anzi è un’iniziativa già molto diffusa e di successo nei paesi asiatici, che ospitano, sin dagli anni passati, realtà come il “Buddy Puppy” o la “Bau House”, locali appositamente adibiti ad ospitare cani e padroni in maniera calorosa ed accogliente. E sicuramente anche la House of Hounds sarà un luogo dove trascorrere in serenità e tranquillità qualche ora con il proprio cucciolo.

I lavori per la sua realizzazione stanno andando avanti, con la creazione di un apposito sito e un account già attivo su Twitter, attraverso il quale i suoi seguaci hanno la possibilità di iscriversi ad una newsletter per ricevere gli aggiornamenti sul progresso della pagina web.

La speranza è che con la diffusione di queste realtà i momenti in cui dover rimanere lontani dal proprio amato animale domestico saranno sempre meno frequenti.

Ricerca personalizzata