Maltempo, allerta al nord: scuole chiuse a Genova

Allarme maltempo al nord: per l’Italia settentrionale si preannuncia un fine settimana all’insegna della pioggia. L’allerta è stata data dalla Protezione civile: “Una vasta perturbazione di origine atlantica – comunica il Dipartimento – interesserà dalle prossime ore la nostra penisola determinando un peggioramento delle condizioni meteo sulle regioni settentrionali, in successiva estensione alle regioni centrali del versante tirrenico”.

In particolare, sono previste “dal mattino di sabato precipitazioni diffuse e persistenti, anche a carattere di rovescio o temporale, su Liguria e Piemonte meridionale, in estensione a Lombardia, Emilia-Romagna e Toscana”. Dal pomeriggio/sera di sabato le precipitazioni riguarderanno anche Veneto e la Provincia Autonoma di Trento e si estenderanno poi al Friuli Venezia Giulia. Possibili “rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento”.

Proprio per le previsioni meteo e in seguito all’allerta meteo emanata dalla Protezione Civile della Regione Liguria dalle 9 di sabato 10 novembre alle 12 di domenica 11 novembre, il sindaco di Genova, Marco Doria, ha disposto la chiusura di tutte le scuole, pubbliche e private, incluse le universitarie per tutta la durata dell’allerta. Inoltre è stata anche attivata un’unità di crisi, una struttura pronta a eseguire interventi sul territorio in caso di emergenze. Scuole chiuse poi anche a La Spezia, nelle zone a rischio alluvione, e nei comuni di Sestri Levante, Rapallo, Bordighera, Savona e Sanremo.

Nel Sud Italia invece il tempo resterà bello per tutto il fine settimana con temperature miti, che supereranno anche i 25 gradi a causa dei venti di Scirocco. Maltempo invece su Sicilia e Sardegna nella prossima settimana.

Ricerca personalizzata