Mega.co.nz online, il successore di Megavideo e Megaupload

Grande. Migliore. Veloce. Forte. Sicuro. Queste sono le parole chiave al centro della home page di Mega, il successore di Megavideo e Megaupload.

A circa un anno dalla chiusura dei due più grandi servizi al mondo di condivisione file e video, Kim DotCom, alias Kim Schmitz, torna con MEGA, il suo nuovo progetto basato su tecnologia Cloud in grado di fornire ad ogni utente 50 GB di spazio libero.

Cosa cambia e perchè Mega è migliore dei suoi predecessori ed in che modo si libera da eventuali problemi legali?
Ogni file caricato dall’utente viene criptato e corredato di una password univoca per la decriptazione. In questo modo ogni utente sarà libero di condividere il file con l’annessa password o semplicemente tenersi il file per se stesso.

Tutto il sistema di basa su un sistema di cloud storage che in parte risiede su server in Nuova Zelanda. Alcune indiscrezini parlano di un eventuale recupero dei vecchi file presenti sugli ormai defunti Megaupload e Megavideo.

Ancora in versione Beta e sviluppato principalmente per funzionare con Chrome, non resta che collegarsi: https://mega.co.nz/

Ricerca personalizzata