Moto3: Honda presenta NSF250R

Nuova immagine per Honda Moto3 che si svela pubblicamente cambiando di fatto anche il nome da NSR 250 e NSF250R, titolo con il quale la si potrà osservare alla prova nella classe moto Moto3 al posto della 125 cc 2 tempi. Con le glorie della famosa RS125R in testa, Honda si promette dunque di produrre una moto di successo, costruita per battere la concorrenza sul nascere, forte della propria esperienza sul campon.

Se il 2010 è stato l’anno dell’abbandono della RS125, il mercato motociclistico entry class di casa Honda vede ora una nuova protagonista nella NSF250R che farà sicuramente parlare di se a lungo in base ai successi ottenuti (almeno stando agli obbiettivi della casa dell’ala dorata). Dotata di motore monocilindrico 4 tempi da 250 cc, NSF250R è una moto compatta e leggera, pensata appositamente per i team che volessero lanciare nuove leve del motociclismo, garantendo loro l’amicizia della griglia di partenza.

Non è da escludere ovviamente la produzione di NSF250R su larga scala, in previsione di una nutrita schiera di appassionati dediti alle entry level del mondo due ruote che potrebbero vedere proprio in questa, la moto ideale per il proprio divertimento motociclistico domenicale o per le appassionanti gare in pista in tutta sicurezza.

Prossima ai test giapponesi, Honda potrebbe comunque optare per un’anticipo sui tempi previsti per promuovere la nuova NSF250R già nei prossimi mesi attraverso la classe Moto3 e lasciare così che i fan della gloriosa casa giapponese possano ammirare questo nuovo gioiello a due ruote.

Ricerca personalizzata