Ottime notizie per i fans di Luciano Ligabue che negli ultimi giorni si erano stretti attorno al cantante per via delle sue condizioni di salute. Sebbene non si trattasse di nulla di grave, Ligabue era stato costretto a rinviare alcune date del suo tour fino allo stop definitivo avvenuto dopo la doppia data milanese, conclusasi proprio con le scuse da parte del cantante che, pur non volendo esimersi dal cantare, non era riuscito a dare il meglio di se.

La causa del disagio, come lo stesso Liga aveva spiegato in un post su facebook in cui diceva che gli era stata diagnosticata “la malattia professionale di chi canta”, era un polipo alla corda vocale sinistra. Situazione che ha portato ad uno slittamento delle date che da Aprile-Maggio sono state rinviate a Settembre-Ottobre.

Questo il messaggio rilasciato dal cantante sulla sua pagina facebook a pochi giorni dall’operazione ottimamente riuscita: “Ciao a tutti. Sto bene, spero che si veda. Come sentite la voce c’è, menomale. L’operazione è perfettamente riuscita. Le corde vocali sono perfette. Adesso devo cominciare un po’ di rieducazione. È stato strano un po’ la settimana scorsa, perchè mi hanno imposto la settimana di silenzio e mi sono ritrovato ad imitare Bernardo, l’aiutante di Zorro. Comunque, adesso tutto procede. Voglio approfittarne anche per ringraziare tutti quelli che hanno voluto farmi sentire il loro affetto. Siete stati veramente tanti. È una cosa che mi ha emozionato e che mi fa pensare, quindi, che ancora di più a Settembre quando ripartiamo ci daremo dentro ancora di più per l’appunto, con la nostra rumba. Grazie ancora a tutti e Buona Pasqua. Ciao.”

Un Ligabue già pronto a scherzare e a ripartire più carico di prima. Ad i fans non resta quindi che attendere che il riposo necessario abbia effetto, riportando il loro idolo tra la gente.