Pamela Anderson censurata al GF indiano: "Voglio sfondare a Bollywood"

    Pamela Anderson ha fatto il suo ingresso nella casa dell’edizione indiana del Grande Fratello e si dichiara pronta a lavorare in qualche film a Bollywood. Boom di ascolti naturalmente per il programma, anche grazie alle polemiche sollevate dai politici locali.

    Ricapitoliamo: gli autori del GF pensano che l’ex bagnina di Baywatch sia sempre e comunque una bomba in fatto di audience e la invitano a passare tre giorni nella casa. Il ministro dell’informazione su una cosa è d’accordo: Pamela è una bomba, fin troppo. Il governo avrebbe chiesto ai canali televisivi indiani di non mandare in onda immagini dei reality show prima delle 23 di sera per evitare che il pubblico più giovane possa vederle. Insomma, la sola presenza di Pamela Anderson avrebbe trasformato il reality in uno show vietato ai minori.

    Ma mercoledì la bella biondona ha fatto il suo ingresso nella casa – senza censure – avvolta in un sari tradizionale indiano. E subito dichiara “Non sono una fan dei reality show”. Però dice di essere una fan di Bollywood e sarebbe interessata ad una carriera nell’industria cinematografica indiana. “E’ divertente, colorato, pieno di musica e balletti, esattamente quello che vorrei fare in un film”. Il ministro dell’informazione però può star tranquillo, Pamela ha un problema: i figli che la aspettano in California dove farà rientro domani. Ma la soluzione c’è: “Potrebbero sempre girare la mia scena a Malibu”. Eccola qui sotto, nel video, impegnata in uno “scandaloso” balletto indiano!

    [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=ib8Nw_62GtI[/youtube]

    Ricerca personalizzata