Paolo Genovese racconta tre “casi disperati” in Tutta Colpa di Freud

Tre casi psicologici disperati per un analista: una ragazza da sempre gay che decide improvvisamente di diventare etero; una libraia che si innamora perdutamente di un ladro di libri, e per condire il tutto una diciottenne che perde la testa per un cinquantenne. In realtà colui che avrà il problema peggiore sarà proprio l’analista stesso perchè le sue pazienti sono le sue tre figlie. Questa è la trama del nuovo film di Paolo Genovese – “Tutta colpa di Freud” – .

Il regista torna al cinema dopo aver esordito clamorosamente con il film Immaturi nel 2011, che ha registratoincassi da capogiro (ben 15.182.000 euro al botteghino), così come il seguito Immaturi – Il viaggio, per poi imbarcarsi in un film più complesso che è stato decisamente sottovalutato: “Una famiglia perfetta”. Con “Tutta colpa di Freud”, Genovese ancora una volta racconta la storia di persone reali, con problemi reali, narrati in chiave sensibilmente ironica e mai triviale. Ancora una volta protagonista la famiglia.

Ma stavolta sarà una famiglia vera, non creata appositamente come in Una famiglia Perfetta. “Tutta colpa di Freud” è una storia che viaggia tra Roma e New York, un padre con tre figlie, un analista con tre pazienti. Cosa c’è di più complesso per un genitore del fatto di dover analizzare lucidamente le problematiche psicologiche della propria prole con il necessario distacco da professionista?

A prendere in carico il difficile ruolo da protagonista sarà Marco Giallini, accompagnato da un ricchissimo cast di professionisti, per citarne alcuni: Claudia Gerini, Alessandro Gassman, Vittoria Puccini, Anna Foglietta e con la partecipazione di Maurizio Mattioli, Gian Marco Tognazzi e Lucia Ocone.

Il film uscirà nelle sale il prossimo 23 Gennaio, si aprirà una nuova sfida al box office, infatti è molto atteso dal pubblico e dalla critica per l’attesa di conoscere quali nuovi tipi umani ci racconterà Paolo Genovese, ma sopratutto di capire alla fine perchè è “Tutta colpa di Freud”?

Il trailer ufficiale.

[youtube]http://youtu.be/oeJfD52BA1Q[/youtube]

[credits foto: Coming soon]

Ricerca personalizzata