Tempo di bilanci per Alessandra Amoroso che, a dieci anni di carriera, si è trovata a chiudere in bellezza il suo tour che in 18 date ha registrato ben 117mila presenze e che nella fase conclusiva all’arena di Verona ha raggiunto un doppio sold out nelle prevendite con 25mila spettatori. Un successo già annunciato dai numeri del suo ultimo album “vivere a colori” che oltre ad essere alle soglie del suo terzo platino l’ha tenuta in vetta all classifiche per diverso tempo, mantenendosi da 67 settimane nella top 30 della classifica FIMI.

Un momento d’oro che l’ex concorrente di Amici, il talent condotto da Maria De Filippi, ha deciso di festeggiare dedicandosi del tempo e mettendo in pausa i tanti impegni che fino ad oggi l’hanno vista occupata tra concerti, interviste etc…

L’artista che di recente ha dichiarato di essersi divertita e di aver capito che adora il suo lavoro perché a spingerla sono l’amore per il canto e per il pubblico, ha infatti risposto così ai giornalisti che le chiedevano dei suoi progetti futuri: “All’orizzonte ci sono i miei primi 10 anni e vorrei festeggiarli bene. Intanto, però, mi prendo del tempo per me stessa, per Ale

Parole che lasciano immaginare uno stop temporaneo che la Amoroso stessa ha celebrato nelle sue ultime date dove ha ringraziato il pubblico da lei rinominato “big family” mostrandosi anche in vesti di ballerina e salutandoli con queste parole: “Dimostrare anche a me stessa di riuscire a fare cose diverse, è merito vostro. Tutto questo è merito vostro. Grazie per aver colorato la mia vita e per esserci sempre.”

Bisognerà attendere di conoscere i suoi prossimi passi, quindi. Al momento, però, la cantante non sembra intenzionata a fare da coach o giudice né tantomeno di andare al festival dove, come lei stessa ha dichiarato: “c’è sempre tempo per andare, come Fiorella Mannoia ha dimostrato.

Fonti: Immagine presa da fullsong.it